Logo



PROMOZIONE NATALE 2018

Spedizione Gratis

DI TUTTI I LIBRI A CATALOGO

TOMMASO IORCO - L'ORA DELL'INATTESO





Tommaso Iorco

L'ORA DELL'INATTESO

— il romanzo che svela la realtà —




«Un autore popolare è uno che scrive ciò che pensa la gente.
Il genio la invita a pensare qualcosa di diverso»
Ambrose Gwinnet Bierce.




Siamo felici di presentarvi un romanzo davvero geniale,
diverso da tutto quello che finora avete letto
perché invita tutti noi a entrare in qualcosa di radicalmente ALTRO.
Forse, addirittura, un mondo nuovo!




Il ritrovamento di un misterioso manoscritto
da parte della protagonista
solleva l’intera questione del nostro futuro…




Se vogliamo comprendere il SENSO VERO palpitante dietro l’attuale caos mondiale, questo è il libro che fa per noi…


Anastasia, la protagonista (una donna, finalmente), entra in contatto con il “Tremme”, un singolare manoscritto destinato a cambiarle la vita, nel quale si prefigura una imminente trasformazione planetaria riguardante l’intera umanità: ciascuno di noi!




SEI INCURIOSITO? VUOI LEGGERE LE PRIME PAGINE DEL ROMANZO?
CLICCA QUI E POTRAI FARLO GRATUITAMENTE (LINK)




Dati Libro:
- formato cm. 15x21;
- 368 pagine totali, con testo in bianco e nero;
- carta interna uso mano avoriata 90g;
- copertina RIGIDA (in CARTONATO) con plancia stampata a colori su carta patinata 300 gr plastificata OPACA;
- confezione brossura cucita a filo refe.



Per conferire maggiore robustezza al libro e offrire una riproduzione più fedele del bel dipinto di copertina, riproducente un intenso ritratto della protagonista del romanzo, abbiamo impreziosito l’opera con una copertina rigida.
Inoltre, per donare al libro un'ottima durata, abbiamo usato la cucitura a filo refe...tutti piccoli dettagli che fanno una grande differenza... Infatti, si tratta di un’opera di narrativa che leggerete più e più volte e, di conseguenza, deve perdurare nel tempo.



Prezzo di vendita: 15,00 €




Su questo libro è possibile aderire alle seguenti promozioni:

(clicca sul logo per maggiori informazioni)

Spedizione Gratis
DI TUTTI I LIBRI A CATALOGO

Pagamenti accettati
(pagamenti accettati)
Note

DICONO...
...A PROPOSITO DEL NOSTRO LIBRO

(a seconda delle indicazioni di ciascun lettore, sono state inserite le iniziali, il solo nome, oppure il nome completo)



«L’ora dell’inatteso è una di quelle letture in grado di cambiare la vita del lettore, il quale cessa di essere spettatore passivo e si cala in prima persona nel vivo della narrazione; in effetti, non si tratta di un semplice romanzo: è il resoconto di quanto sta realmente accadendo oggi nel mondo, a tutti noi, in questo momento epocale dell’evoluzione terrestre. Per dirla in altre parole, noi siamo i protagonisti della più grande avventura mai sognata, iniziata all’insaputa di noi stessi; ora, però, possiamo diventarne consapevoli e prenderne parte attivamente e con gioia!».

Alessio Dionisio



«Più che un romanzo basato su una storia vera, L’ora dell’inatteso è una storia vera basata su un romanzo. Impossibile resistere al suo fascino e non sentirsi coinvolti da questa avventura entusiasmante e viva… Un’avventura alla quale siamo tutti invitati».

Gaia Ambrosini



«Se vogliamo comprendere il senso vero palpitante dietro l’attuale caos mondiale, questo è il libro che fa per noi».

Leonardo Cellai



«Finalmente, un romanzo che ha per protagonista una donna autentica, dedicato a tutte le donne!».

Grazia Ladiana



«Ogni singola pagina di questo romanzo brulica di vita e conduce a scoperte folgoranti. Imperdibile!».

Antonella Mondo



«Una narrazione avvincente, mirabilmente scritta, cesellata di note di sopraffino umorismo, che racconta il percorso di crescita interiore di una giovane donna e le vicissitudini misteriose che la protagonista incontra e frequenta nei suoi numerosi viaggi di lavoro e che condividono alcuni dei suoi numerosi interessi.

Anastasia nel suo diario apre al lettore le porte della sua interiorità, attraverso una visione disincantata della società contemporanea, scrutando l’attuale esistenza umana e il suo destino con uno sguardo schietto e sincero. Dotata di un acume penetrante e intuitivo, sarà solo con la scoperta di uno strano manoscritto che le sarà possibile riordinare i tanti tasselli per la costruzione di un mosaico nel quale troverà il filo conduttore di tutta la propria vita, incastonata nell’insieme di tutte le esistenze.

Finalmente un romanzo con un certo spessore: pagine non solo da leggere, ma da rileggere e meditare a lungo, che consiglio a chi è stanco di leggere insulsaggini e banalità vendute come “merce spirituale”, pregne di frasi di un buonismo stucchevole e condite con qualche ricetta moraleggiante.»

Simonetta Invernizzi



«Aspettavo questo libro da tutta la vita… Grazie!».

Anna



«Anastasia mi ha preso per mano e mi ha condotto nel vivo della mia avventura, che finora ignoravo ma che era in attesa da sempre. Un libro entusiasmante nell’accezione più profonda del termine».

Giorgio



«L’Ora dell’Inatteso mi ha lasciato sbalordito e frastornato oltre a premere con un pollice d’oro all’interno di me accendendo uno stato più vero. Nel libro, mi vien da dire, si trova qualsiasi cosa, per quello che vedo e per quello che non vedo… È scritto in una bella forma, con geniale e affascinante maestria e ci si domanda: romanzo o realtà? Si ha l’impressione che ogni parola usata contenga un segreto, sembra che ci sia contenuta tutta la conoscenza umana anche quella sconosciuta ma in una maniera diversa dal solito, perché non è mai fine a se stessa anzi in qualche modo detta la sua fine per cambiarsi in altro, per diventare vero strumento di trasformazione, si instaura forte dentro la risoluzione a diventare qualcos’altro e si sente che adesso è il momento, più ci si addentra nella storia e più si riescono a raccogliere tutti i fili che ci hanno condotto fino a qui come genere umano, attraverso Anastasia e a tutti i personaggi si riesce a fare, come dire, ordine e con visione abbagliante ma semplice si viene proiettati verso il nostro futuro, quello vero finalmente...

Ogni pagina porta a leggere quella successiva come se si dovesse scoprire un segreto da tempo atteso e si vuol arrivare alla fine del libro come se ci fosse finalmente una rivelazione capace di darci quello che manca per svegliare in noi la volontà di fare, di fare qualcosa per mutarci davvero...

Alla mente sorgono molte domande ma sono domande che stimolano in realtà un silenzio e in questo silenzio si sente vibrare con certezza che è veramente l’Ora dell’Inatteso...»

Luca Graziani



«Ho iniziato la lettura con molta curiosità e... è dire poco che la mia curiosità sia stata soddisfatta: L'Ora dell'Inatteso ha portato alla luce della mia coscienza un nuovo stato di consapevolezza. Schiude le porte ad un'osservazione fisica più attenta del mondo a me intorno, alimenta una continua spinta a cercare e a sperimentarmi verso ciò che è Altro, un Altro spirituale che significa: silenzio, dolcezza e accoglienza interiori incontrastati. Ma il racconto va oltre. Le esperienze vissute dalla protagonista (Anastasia) ci introducono in una dimensione dove si attua l'impossibile. E non si tratta di un impossibile immaginario, in quanto tutto il romanzo è una storia vera! E per chiunque sia stanco del dolore, della noia opprimente, della menzogna, della quotidianità ripetitiva, della falsa gioia, degli atteggiamenti di convenienza, cosa può esserci di meglio di uno sguardo su ciò che è Inatteso?»

Augusta Proietti



«Ho iniziato la lettura di questo romanzo con la consueta aspettativa di poter leggere una storia avvincente e piacevole; ma fin dalle prime pagine mi sono trovata catapultata in un’avventura talmente strabiliante, da trovarmi sempre più coinvolta, fino a diventare partecipe attiva della vicenda. Non mi era mai successo prima. È qualcosa che non si può spiegare a chi non ha ancora goduto il privilegio di sprofondarsi in queste pagine miracolose».

R.G.



«Non si può comprendere il potere meraviglioso di questo romanzo finché non si penetra in esso come in una foresta incantata, per uscirne completamente trasformati. Questo libro ha cambiato la mia vita».

Maria



«Ma io Anastasia l’ho conosciuta realmente, seppur di sfuggita! La vedevo sovente transitare nei corridoi dell’ateneo in cui stavo studiando, e la mia docente di arabo in qualche occasione si è fermata a parlare con lei — una volta persino in mia presenza: ricordo benissimo il suo nome, e l’immagine di copertina riproduce le sue fattezze in modo irrefutabile: è proprio lei, ne sono certa! Dunque è tutto vero quello che viene narrato nel romanzo? Ma allora…».

S.M.




Prezzo di vendita: 15,00 €

La Calama editrice - Partita I.V.A. 02128050503 Cookie Policy - Condizioni di vendita - Contatti